Visualizzazioni totali

sabato 28 marzo 2015

INVERSIONE

Ora
la sera
il vento
luminari
incorniciati
incandescenti
desolatamente soli
le copie di me
defraudate
dal suolo
di voci
e di
se.


venerdì 27 marzo 2015

QUALE  MARE

Se poi fuggisse via la sera ...
tra i salici le gocce come pioggia
d' universo primordiale,
a spazzolare il vento dei ricordi
franti e intatti sulla riva dei pensieri,
quale mare ...
e in me risuona l' onda,
e in me riversa il sale,
in nostalgia pregnante
si perde il giorno ...
vedrò fluire il sole.

GIU'

e trarre un respiro
dal profondo
dove inarca
il blu
più giù
più
su
p
i
ù
g
i
ù
.

giovedì 26 marzo 2015

D' OGNI  BREZZA

Respiro
d' ogni brezza
delle stelle
e quale spazio
trova in me
la quiete
ora che
non sà
di mondo
il cuore.


martedì 24 marzo 2015

PRIMAVERE

e si vedranno rondini
mutare primavere
e prime
viole.

VELO  D' ACQUA  n. 2

Sopra un velo d' acqua
il cielo riposa
meditabondo
di blu.

lunedì 23 marzo 2015